EIT Health
Image
BBMRI-ERIC
Le nostre certificazioni

Un partner fidato per progetti innovativi

Bio Check Up si propone come partner di riferimento per progetti innovativi orientati allo sviluppo di servizi di supporto all'integrazione orizzontale e verticale dei processi sanitari coinvolti nell'elaborazione dei dati relativi all'imaging diagnostico.

Progetti europei

SYNAIR-G
Disrupting Noxious Synergies of Indoor Air Pollutants and their Impact in Childhood Health and Wellbeing, using Advanced Intelligent Multisensing and Green_N.101057271_SYNAIR-G

Horizon Europe

Settembre 2022 - Agosto 2026 (48 mesi)


Topic: HORIZON-HLTH-2021-ENVHLTH-02-02 Indoor air quality and health

Consortium: Ethniko Kai Kapodistriako Panepistimio Athinon (Coordinatore), Centre Hospitalier Universitaire Montpellier, Oulun Yliopisto, The University of Manchester, Universitatsklinikum Erlangen, Lulea Tekniska Universitet, Panepistimio Patron, Aristotelio Panepistimio Thessalonikis, Consiglio Nazionale Delle Ricerche, Center for Allergy and Immunology Research, Idryma Technologias Kai Erevnas, Din Deutsches Institut Fuer Normung E.V., European Federation Of Asthma &Allergy Associations Ideell Forening, Ga2len E.V, Inlecom Group, Naava Group Oy, Teqoya, Cy.R.I.C Cyprus Research And Innovation Center Ltd, Bio Check Up S.R.L., Ecole Polytechnique Federale De Lausanne, Schweizerisches Forschungsinstitut Fuer Hochgebirgsklima Und Medizin In Davos
ISIDORe
canServ

Progetti nazionali

PER.MED.NET

Medicina Personalizzata Per Strategie Innovative In Malattie Neuro-Psichiatriche E Vascolari_Per.Med.Net_ARS01_01226

PON Ricerca e Innovazione 2014-2020
Azione II.2 - Cluster Tecnologici

Maggio 2018 – Ottobre 2021 (42 mesi)

 

Il presente progetto, presentato presentato a valere dell'Avviso per la presentazione di Progetti di Ricerca Industriale e Sviluppo Sperimentale nelle 12 aree di specializzazione individuate dal PNR 2015-2020 (D.D prot.1735 13/07/2017), nasce dall’esigenza di sviluppare una strategia diagnostica e terapeutica innovativa per le patologie del Sistema Nervoso Centrale e Vascolare, con particolare riferimento alle malattie neurodegenerative, psichiatriche e neoplastiche e alla malattia da calcificazione della valvola aortica (CAVD) tutte accomunate dall’invecchiamento come maggior fattore di rischio per il loro sviluppo.

Partnerariato: Società Biomedica-Biongegneristica Campana (BioCam) Scarl (Capofila), Axxam SpA, Bio Check Up Srl, Casa di Cura Privata – Montevergine SpA, Laboratorio Cesare Pandolfi & C. SAS di Di Biase Dott. Sebastiano, Università degli Studi di Brescia, Università degli Studi di Milano, Università degli Studi di Salerno, Università Telematica San Raffaele Roma, Università degli Studi di Napoli Federico II (Soggetto attuatore BIOCAM Scarl), Genomix4Life srl (Soggetto attuatore BIOCAM Scarl), Neatech.it s.r.l. (Soggetto attuatore BIOCAM Scarl), Neatec SpA (Soggetto attuatore BIOCAM Scarl), IRCCS SDN SpA (Soggetto attuatore BIOCAM Scarl)
MOLIM ONCO BRAIN LAB

Progetti regionali

BIOMED-ICTUS

Identificazione di Biomarcatori Periferici e Sviluppo di Medical Device per la Diagnosi, la Prognosi e il Miglioramento della Qualità della Vita dei Pazienti Ischemici e Post Ischemici_BIOMED-ICTUS_CUP B17H22001840007

POR Campania FESR 2014-2020
ASSE 3 - O.S. 3.1 - AZIONE 3.1

Luglio 2022 - Giugno 2023 (12 mesi)

 

logo por campaniaunione europea repubblica italiana logoregione campania logo






Nell'ambito della "Avviso pubblico per il sostegno alle MPMI campane nella realizzazione di progetti di trasferimento tecnologico e industrializzazione" (DGR n. 353/2017), il progetto BIOMED-ICTUS ha il fine di sviluppare una strategia diagnostica innovativa per la diagnosi e la prognosi di ischemia cerebrale. L’idea progettuale è volta alla messa a punto di un sistema performante multiparametrico in grado di individuare nuovi biomarcatori di degenerazione neuronale utilizzabili a scopo diagnostico e prognostico per la determinazione della stadiazione/progressione della neurodegenerazione in corso di malattie cronico-degenerative neurologiche e all’identificazione di nuovi bersagli che possano rappresentare il punto di partenza per lo sviluppo di terapie innovative.

Partenariato: Genomix4Life Srl (Capofila), Bio Check Up Srl, Merigen Diagnostic & C Sas, Neatech.it Srl, Hermitage Capodimonte S.p.a.
C.I.R.O.
e-MORFORAD
CD.PRO-CON
COVID19

Centri di Alta Competenza

CYBER 4.0

Cybersecurity Competence Center_ CYBER4.0

L'associazione Cyber 4.0 è istituita al fine di dare attuazione e sviluppo ad un centro di competenza ad alta specializzazione di cui al DD 29.01.2018 del MISE. L’Associazione è apartitica, apolitica, svolge la sua attività senza fini di lucro e si propone come obiettivo quello di sviluppare, coordinare, attuare un programma di attività – comprendente servizi di orientamento e formazione alle imprese nonché l’attuazione di progetti di innovazione, ricerca industriale e sviluppo sperimentale - finalizzato alla realizzazione, da parte delle imprese fruitrici, in particolare delle PMI, di nuovi prodotti, processi o servizi o al notevole miglioramento di prodotti, processi o servizi esistenti, tramite lo sviluppo e l’adozione di tecnologie avanzate in ambito Industria 4.0 nell’area tematica della cybersecurity, incluse specifiche declinazioni tematiche su e-health, automotive e spazio.

Capofila: "Sapienza" - Università di Roma
Sito web: cyber4.0

MedITech
Image

Riviera di Chiaia, 9a - 80122 - Napoli – Tel. 081 19322515 – info@biocheckup.net – Capitale sociale € 100.000,00 i.v. – P.IVA 06224590635 – R.E.A. 479366

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie.